L’affettatrice elettrica è un apparecchio da cucina indispensabile per ogni chef che ama preparare pasti gustosi e nutrienti per i propri clienti. Con l’affettatrice elettrica è possibile affettare, tagliare a dadi, julienne, o grattugiare praticamente qualsiasi tipo di cibo, compresi gelati, formaggi, carne e pollame, così come verdura e frutta. Sono molto maneggevoli e di solito sono un buon investimento per la vostra cucina. Potete trovare molte marche, stili e prezzi diversi disponibili oggi sul mercato. Ecco alcune cose da considerare quando si acquista per uno.

Per prima cosa, dovreste considerare quanto pensate di usarlo e che tipo di qualità cercate. La maggior parte dei modelli sono dotati di una lama seghettata, che offre molta potenza per fette molto sottili. Basta attaccare le fette sottili al vassoio dello spiedo, accendere l’affettatrice elettrica e premere il vassoio verso la lama rotante. Quello che è difficile è decidere il modello perfetto. Ce ne sono tantissimi grandi là fuori e, purtroppo, nessuno di loro è fatto allo stesso modo. Le migliori affettatrici elettriche sono dotate di motori robusti e dall’aspetto professionale, di lame robuste, di manopole regolabili e di controlli che permettono di decidere lo spessore di ogni fetta, di motori a coppia estremamente elevata che sono privi di vibrazioni e di lame potenti e completamente incastrate. L’alluminio anodizzato è una scelta eccellente perché mantiene il suo calore per tutta la sua lunga durata. Altre caratteristiche da cercare sono gli interni antiaderenti, le superfici di taglio rimovibili, una lunga distanza di lancio, un motore pesante e un paralama sostituibile in acciaio inossidabile.

Due delle marche più popolari per le affettatrici elettriche per alimenti sono la Cuisinart DS200SPSN Chef Series Electric blade slicing e la Cuisinart DS908SPS Digital Slicer/Food Carrier Series. La prima è dotata di una lama in acciaio inossidabile e la seconda ha una lama in legno composito. Mentre la differenza di prezzo tra di loro potrebbe non sembrare molto, si consideri che la lama in acciaio inossidabile è quasi due volte più forte della lama in legno composito. La lama in legno composito non è così robusta e la differenza di prezzo non è abbastanza grande da giustificare la differenza di prezzo. Tuttavia, se si vuole investire in un utensile da taglio che durerà e fare il lavoro, allora sicuramente considerare un’affettatrice elettrica per alimenti con un buon motore, lame resistenti, e una lama robusta, strettamente legata.

Per altre informazioni più dettagliate consigliamo di cliccare su questo link